Fattoria Vittadini, collettivo di danzatori e coreografi nato nel 2007 tra le sale della Scuola Paolo Grassi di Milano, compie 10 anni. La compagnia ha deciso di festeggiare con una rassegna dal titolo ‘programmatico’ It’s a little bit messy, in cartellone spettacoli del passato, rivisitati e non, e nuove produzioni. Ma anche incontri e dibattiti che coinvolgono critici, studiosi e artisti che hanno seguito il percorso della compagnia o che hanno intrapreso strade simili: l’obiettivo è quello di mettere in discussione e cercare di definire l’identità di un gruppo per sua stessa natura duttile e fluido.

Questo il variegato panorama di fronte al quale si trovano i redattori di A critic mess! un gruppo di studenti universitari appassionati di teatro che monitorano la rassegna da diverse prospettive: gli spettacoli, gli incontri e l’atmosfera del progetto con lo sguardo rivolto tra palco e platea.

In questa pagina trovate le categorie del blog di A critic mess!

In redazione: Silvia Baldo, Gianmarco Bizzarri, Elisabetta Cantone, Daniela Di Carlo, Nicola Fogazzi, Miriam Gaudio, Marco Macedonio Lidia Melegoni, Veronica Polverelli, Vanja Vasiljevic.

 

C.I. – Coreografiche Identità

Chi sono i membri di Fattoria Vittadini? Documenti di identità di stampo ‘coreografico’ per riconoscere i loro segni particolari.

 

Passi a tre

Dialoghi tra i protagonisti appena scesi dal palco per centrare i temi caldi degli spettacoli in programma nella rassegna.

 

Quel che conta è il gesto

Una domanda al volo e una risposta in forma di gesto, per chi riesce a esprimersi al meglio con i movimenti del corpo.

 

Attraversamenti in diagonale

Focus, approfondimenti, riflessioni che percorrono trasversalmente la rassegna.

 

C’è posta per Vittadini

 

Messaggi, auguri e suggestioni dei redattori per i prossimi 10 anni della compagnia.