Blog

The Blog Module

The blog modules makes it easy to create a blog post feed in two different layouts.

Elisabetta Consonni | Special Handling

Elisabetta Consonni | Special Handling

Intreccio All’interno dei Giardini di via Mosso una grande tenda bianca si trova poco più in là dell’area ristoro, lì dove il pubblico chiacchiera e socializza in un momento di incontro. Sta per accadere qualcosa, così ci raccogliamo in prossimità di questa...

Guillaume Zitoun | ConTatto

Guillaume Zitoun | ConTatto

Siamo al parco Trotter e Guillaume Zitoun sta ancora illustrando il progetto ConTatto / ConSenso quando le persone radunate davanti a lui che già ne conoscono il lavoro, profondamente relazionale, iniziano a scrutarsi a vicenda. Non mi sottraggo alla curiosità di...

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Una sedia libera. Fra le altre quattro, al centro di un grande parlamento, un dialogo in continua evoluzione, fatto di parole importanti: trasparenza, accessibilità, contraddizione. Una partecipante, dal consesso del giardino di Centrale FIES, occupa la sedia libera e...

Tatiana Julien. Uprising

Tatiana Julien. Uprising

Le performance descritte finora paiono avere un legame meno diretto rispetto al femminismo intersezionale che dà il titolo al festival, portando avanti un discorso legato, invece che ai gender studies e alla critica delle oppressioni socio-politiche, al linguaggio e...

Michikazu Matsune. All together

Michikazu Matsune. All together

Per quanto usino due stili molto diversi, lo spettatore di FEMINIST FUTURES trova facilmente dei punti di contatto fra All together di Michikazu Matsune e l’Atlante linguistico dei Sotterraneo. Anzitutto visivo: anche in questo caso i tre performer (Frans Poelstra ed...

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

I Sotterraneo si collocano al polo opposto rispetto alla silenziosa Chiara Bersani. Quasi a riprendere il modus operandi dell’ultimo spettacolo corale, il celebre Overload (2017), Atlante linguistico della Pangea cavalca di nuovo la postmoderna discontinuità logica....

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Di linguistico c’è poco o niente nello spettacolo diretto da Chiara Bersani. Ma è proprio quest’assenza pressoché totale di linguaggio e significazione verbale che costituisce uno dei punti nevralgici di The Whales Song, che fin dal titolo allude alla ricerca di una...

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Se qualcosa abbiamo imparato - o dovremmo imparare - da quel che stiamo vivendo, è rimettere in ordine le nostre priorità, decidere cosa conta veramente, e di conseguenza come, dove e con chi impiegare il nostro tempo e la ritrovata libertà. Questo vale anche per il...

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Irruzione della realtà nella composizione drammaturgica e re-enactment. Quale pensa possa essere la specifica valenza di queste operazioni in ambito artistico e, in particolare, teatrale? Bisogna dire che il concetto di “realtà” è di per sé molto controverso. Noi...

Elisabetta Consonni | Special Handling

Elisabetta Consonni | Special Handling

Intreccio All’interno dei Giardini di via Mosso una grande tenda bianca si trova poco più in là dell’area ristoro, lì dove il pubblico chiacchiera e socializza in un momento di incontro. Sta per accadere qualcosa, così ci raccogliamo in prossimità di questa...

Guillaume Zitoun | ConTatto

Guillaume Zitoun | ConTatto

Siamo al parco Trotter e Guillaume Zitoun sta ancora illustrando il progetto ConTatto / ConSenso quando le persone radunate davanti a lui che già ne conoscono il lavoro, profondamente relazionale, iniziano a scrutarsi a vicenda. Non mi sottraggo alla curiosità di...

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Una sedia libera. Fra le altre quattro, al centro di un grande parlamento, un dialogo in continua evoluzione, fatto di parole importanti: trasparenza, accessibilità, contraddizione. Una partecipante, dal consesso del giardino di Centrale FIES, occupa la sedia libera e...

Tatiana Julien. Uprising

Tatiana Julien. Uprising

Le performance descritte finora paiono avere un legame meno diretto rispetto al femminismo intersezionale che dà il titolo al festival, portando avanti un discorso legato, invece che ai gender studies e alla critica delle oppressioni socio-politiche, al linguaggio e...

Michikazu Matsune. All together

Michikazu Matsune. All together

Per quanto usino due stili molto diversi, lo spettatore di FEMINIST FUTURES trova facilmente dei punti di contatto fra All together di Michikazu Matsune e l’Atlante linguistico dei Sotterraneo. Anzitutto visivo: anche in questo caso i tre performer (Frans Poelstra ed...

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

I Sotterraneo si collocano al polo opposto rispetto alla silenziosa Chiara Bersani. Quasi a riprendere il modus operandi dell’ultimo spettacolo corale, il celebre Overload (2017), Atlante linguistico della Pangea cavalca di nuovo la postmoderna discontinuità logica....

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Di linguistico c’è poco o niente nello spettacolo diretto da Chiara Bersani. Ma è proprio quest’assenza pressoché totale di linguaggio e significazione verbale che costituisce uno dei punti nevralgici di The Whales Song, che fin dal titolo allude alla ricerca di una...

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Se qualcosa abbiamo imparato - o dovremmo imparare - da quel che stiamo vivendo, è rimettere in ordine le nostre priorità, decidere cosa conta veramente, e di conseguenza come, dove e con chi impiegare il nostro tempo e la ritrovata libertà. Questo vale anche per il...

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Irruzione della realtà nella composizione drammaturgica e re-enactment. Quale pensa possa essere la specifica valenza di queste operazioni in ambito artistico e, in particolare, teatrale? Bisogna dire che il concetto di “realtà” è di per sé molto controverso. Noi...

Elisabetta Consonni | Special Handling

Elisabetta Consonni | Special Handling

Intreccio All’interno dei Giardini di via Mosso una grande tenda bianca si trova poco più in là dell’area ristoro, lì dove il pubblico chiacchiera e socializza in un momento di incontro. Sta per accadere qualcosa, così ci raccogliamo in prossimità di questa...

Guillaume Zitoun | ConTatto

Guillaume Zitoun | ConTatto

Siamo al parco Trotter e Guillaume Zitoun sta ancora illustrando il progetto ConTatto / ConSenso quando le persone radunate davanti a lui che già ne conoscono il lavoro, profondamente relazionale, iniziano a scrutarsi a vicenda. Non mi sottraggo alla curiosità di...

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Una sedia libera. Fra le altre quattro, al centro di un grande parlamento, un dialogo in continua evoluzione, fatto di parole importanti: trasparenza, accessibilità, contraddizione. Una partecipante, dal consesso del giardino di Centrale FIES, occupa la sedia libera e...

Tatiana Julien. Uprising

Tatiana Julien. Uprising

Le performance descritte finora paiono avere un legame meno diretto rispetto al femminismo intersezionale che dà il titolo al festival, portando avanti un discorso legato, invece che ai gender studies e alla critica delle oppressioni socio-politiche, al linguaggio e...

Michikazu Matsune. All together

Michikazu Matsune. All together

Per quanto usino due stili molto diversi, lo spettatore di FEMINIST FUTURES trova facilmente dei punti di contatto fra All together di Michikazu Matsune e l’Atlante linguistico dei Sotterraneo. Anzitutto visivo: anche in questo caso i tre performer (Frans Poelstra ed...

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

I Sotterraneo si collocano al polo opposto rispetto alla silenziosa Chiara Bersani. Quasi a riprendere il modus operandi dell’ultimo spettacolo corale, il celebre Overload (2017), Atlante linguistico della Pangea cavalca di nuovo la postmoderna discontinuità logica....

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Di linguistico c’è poco o niente nello spettacolo diretto da Chiara Bersani. Ma è proprio quest’assenza pressoché totale di linguaggio e significazione verbale che costituisce uno dei punti nevralgici di The Whales Song, che fin dal titolo allude alla ricerca di una...

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Se qualcosa abbiamo imparato - o dovremmo imparare - da quel che stiamo vivendo, è rimettere in ordine le nostre priorità, decidere cosa conta veramente, e di conseguenza come, dove e con chi impiegare il nostro tempo e la ritrovata libertà. Questo vale anche per il...

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Irruzione della realtà nella composizione drammaturgica e re-enactment. Quale pensa possa essere la specifica valenza di queste operazioni in ambito artistico e, in particolare, teatrale? Bisogna dire che il concetto di “realtà” è di per sé molto controverso. Noi...

Elisabetta Consonni | Special Handling

Elisabetta Consonni | Special Handling

Intreccio All’interno dei Giardini di via Mosso una grande tenda bianca si trova poco più in là dell’area ristoro, lì dove il pubblico chiacchiera e socializza in un momento di incontro. Sta per accadere qualcosa, così ci raccogliamo in prossimità di questa...

Guillaume Zitoun | ConTatto

Guillaume Zitoun | ConTatto

Siamo al parco Trotter e Guillaume Zitoun sta ancora illustrando il progetto ConTatto / ConSenso quando le persone radunate davanti a lui che già ne conoscono il lavoro, profondamente relazionale, iniziano a scrutarsi a vicenda. Non mi sottraggo alla curiosità di...

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Una sedia libera. Fra le altre quattro, al centro di un grande parlamento, un dialogo in continua evoluzione, fatto di parole importanti: trasparenza, accessibilità, contraddizione. Una partecipante, dal consesso del giardino di Centrale FIES, occupa la sedia libera e...

Tatiana Julien. Uprising

Tatiana Julien. Uprising

Le performance descritte finora paiono avere un legame meno diretto rispetto al femminismo intersezionale che dà il titolo al festival, portando avanti un discorso legato, invece che ai gender studies e alla critica delle oppressioni socio-politiche, al linguaggio e...

Michikazu Matsune. All together

Michikazu Matsune. All together

Per quanto usino due stili molto diversi, lo spettatore di FEMINIST FUTURES trova facilmente dei punti di contatto fra All together di Michikazu Matsune e l’Atlante linguistico dei Sotterraneo. Anzitutto visivo: anche in questo caso i tre performer (Frans Poelstra ed...

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

I Sotterraneo si collocano al polo opposto rispetto alla silenziosa Chiara Bersani. Quasi a riprendere il modus operandi dell’ultimo spettacolo corale, il celebre Overload (2017), Atlante linguistico della Pangea cavalca di nuovo la postmoderna discontinuità logica....

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Di linguistico c’è poco o niente nello spettacolo diretto da Chiara Bersani. Ma è proprio quest’assenza pressoché totale di linguaggio e significazione verbale che costituisce uno dei punti nevralgici di The Whales Song, che fin dal titolo allude alla ricerca di una...

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Se qualcosa abbiamo imparato - o dovremmo imparare - da quel che stiamo vivendo, è rimettere in ordine le nostre priorità, decidere cosa conta veramente, e di conseguenza come, dove e con chi impiegare il nostro tempo e la ritrovata libertà. Questo vale anche per il...

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Irruzione della realtà nella composizione drammaturgica e re-enactment. Quale pensa possa essere la specifica valenza di queste operazioni in ambito artistico e, in particolare, teatrale? Bisogna dire che il concetto di “realtà” è di per sé molto controverso. Noi...

Elisabetta Consonni | Special Handling

Elisabetta Consonni | Special Handling

Intreccio All’interno dei Giardini di via Mosso una grande tenda bianca si trova poco più in là dell’area ristoro, lì dove il pubblico chiacchiera e socializza in un momento di incontro. Sta per accadere qualcosa, così ci raccogliamo in prossimità di questa...

Guillaume Zitoun | ConTatto

Guillaume Zitoun | ConTatto

Siamo al parco Trotter e Guillaume Zitoun sta ancora illustrando il progetto ConTatto / ConSenso quando le persone radunate davanti a lui che già ne conoscono il lavoro, profondamente relazionale, iniziano a scrutarsi a vicenda. Non mi sottraggo alla curiosità di...

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Una sedia libera. Fra le altre quattro, al centro di un grande parlamento, un dialogo in continua evoluzione, fatto di parole importanti: trasparenza, accessibilità, contraddizione. Una partecipante, dal consesso del giardino di Centrale FIES, occupa la sedia libera e...

Tatiana Julien. Uprising

Tatiana Julien. Uprising

Le performance descritte finora paiono avere un legame meno diretto rispetto al femminismo intersezionale che dà il titolo al festival, portando avanti un discorso legato, invece che ai gender studies e alla critica delle oppressioni socio-politiche, al linguaggio e...

Michikazu Matsune. All together

Michikazu Matsune. All together

Per quanto usino due stili molto diversi, lo spettatore di FEMINIST FUTURES trova facilmente dei punti di contatto fra All together di Michikazu Matsune e l’Atlante linguistico dei Sotterraneo. Anzitutto visivo: anche in questo caso i tre performer (Frans Poelstra ed...

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

I Sotterraneo si collocano al polo opposto rispetto alla silenziosa Chiara Bersani. Quasi a riprendere il modus operandi dell’ultimo spettacolo corale, il celebre Overload (2017), Atlante linguistico della Pangea cavalca di nuovo la postmoderna discontinuità logica....

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Di linguistico c’è poco o niente nello spettacolo diretto da Chiara Bersani. Ma è proprio quest’assenza pressoché totale di linguaggio e significazione verbale che costituisce uno dei punti nevralgici di The Whales Song, che fin dal titolo allude alla ricerca di una...

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Se qualcosa abbiamo imparato - o dovremmo imparare - da quel che stiamo vivendo, è rimettere in ordine le nostre priorità, decidere cosa conta veramente, e di conseguenza come, dove e con chi impiegare il nostro tempo e la ritrovata libertà. Questo vale anche per il...

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Irruzione della realtà nella composizione drammaturgica e re-enactment. Quale pensa possa essere la specifica valenza di queste operazioni in ambito artistico e, in particolare, teatrale? Bisogna dire che il concetto di “realtà” è di per sé molto controverso. Noi...

Elisabetta Consonni | Special Handling

Elisabetta Consonni | Special Handling

Intreccio All’interno dei Giardini di via Mosso una grande tenda bianca si trova poco più in là dell’area ristoro, lì dove il pubblico chiacchiera e socializza in un momento di incontro. Sta per accadere qualcosa, così ci raccogliamo in prossimità di questa...

Guillaume Zitoun | ConTatto

Guillaume Zitoun | ConTatto

Siamo al parco Trotter e Guillaume Zitoun sta ancora illustrando il progetto ConTatto / ConSenso quando le persone radunate davanti a lui che già ne conoscono il lavoro, profondamente relazionale, iniziano a scrutarsi a vicenda. Non mi sottraggo alla curiosità di...

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Parole e silenzi da FEMINIST FUTURES

Una sedia libera. Fra le altre quattro, al centro di un grande parlamento, un dialogo in continua evoluzione, fatto di parole importanti: trasparenza, accessibilità, contraddizione. Una partecipante, dal consesso del giardino di Centrale FIES, occupa la sedia libera e...

Tatiana Julien. Uprising

Tatiana Julien. Uprising

Le performance descritte finora paiono avere un legame meno diretto rispetto al femminismo intersezionale che dà il titolo al festival, portando avanti un discorso legato, invece che ai gender studies e alla critica delle oppressioni socio-politiche, al linguaggio e...

Michikazu Matsune. All together

Michikazu Matsune. All together

Per quanto usino due stili molto diversi, lo spettatore di FEMINIST FUTURES trova facilmente dei punti di contatto fra All together di Michikazu Matsune e l’Atlante linguistico dei Sotterraneo. Anzitutto visivo: anche in questo caso i tre performer (Frans Poelstra ed...

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

Sotterraneo. Atlante Linguistico della Pangea

I Sotterraneo si collocano al polo opposto rispetto alla silenziosa Chiara Bersani. Quasi a riprendere il modus operandi dell’ultimo spettacolo corale, il celebre Overload (2017), Atlante linguistico della Pangea cavalca di nuovo la postmoderna discontinuità logica....

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Chiara Bersani. The Whales Song / Il canto delle balene

Di linguistico c’è poco o niente nello spettacolo diretto da Chiara Bersani. Ma è proprio quest’assenza pressoché totale di linguaggio e significazione verbale che costituisce uno dei punti nevralgici di The Whales Song, che fin dal titolo allude alla ricerca di una...

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Orestee siciliane: Isgrò, Pirrotta e Livermore

Se qualcosa abbiamo imparato - o dovremmo imparare - da quel che stiamo vivendo, è rimettere in ordine le nostre priorità, decidere cosa conta veramente, e di conseguenza come, dove e con chi impiegare il nostro tempo e la ritrovata libertà. Questo vale anche per il...

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Emanuele Trevi racconta il suo teatro

Irruzione della realtà nella composizione drammaturgica e re-enactment. Quale pensa possa essere la specifica valenza di queste operazioni in ambito artistico e, in particolare, teatrale? Bisogna dire che il concetto di “realtà” è di per sé molto controverso. Noi...