Nove 2009

12,00

Descrizione

Descrizione

Gli allestimenti contemporanei di grandi classici dell’antichità sono protagonisti di questo numero, con il Ploutos di Massimo Popolizio presentato alla Biennale di Venezia del 2009 e una rassegna delle molte ispirazioni che l’Odissea scatena ancor oggi. Non manca uno sguardo sulla traduzione dei testi, dall’Aristofane delle Donne al Parlamento all’attualissima Caryl Churchill, di cui nel 2009 si sono festeggiati i settant’anni con una settimana di letture sceniche e un convegno. E infine uno scorcio di altre forme teatrali, dal pantomimo di età romana nella figura di Teocritus Pylades alle marionette sull’acqua del Vietnam.

Il Taccuino prosegue sulla scia della contaminazione, ma tra diverse tipologie espressive: dal palcoscenico alla galleria d’arte, alla macchina da presa, alla scienza e al fumetto, in compagnia di Peter Greenaway, Tino Sehgal, Pathosformel, Eduardo De Filippo e Domenico Maria Corrado.

Consulta l’indice completo qui.