Pindaro Pulcinella – Ippolito Nievo – Taccuino – Stratagemmi 21

9,99

Descrizione

Descrizione

Nel Taccuino – che ha ospitato nei numeri passati testi di drammaturghi di ultima generazione – pubblichiamo invece per intero una commedia di Ippolito Nievo, Pindaro Pulcinella. È un testo che deve incuriosire non solo perché Nievo è ben più noto come narratore che come autore teatrale: presentiamo infatti la trascrizione di un manoscritto inedito che riporta alcune importanti varianti rispetto alla versione pubblicata nel 2004 nella collana dedicata all’Edizione nazionale delle opere dello scrittore ottocentesco. Nel segnalare tali varianti, lasciamo dunque al lettore la possibilità di spiare nello “scrittoio dell’autore”: Nievo lavora sul suo testo teatrale, aggiunge e taglia battute, cambia il nome ai personaggi, ritocca punti esclamativi e punti di sospensione con una partico-lare attenzione – sembra – all’intonazione della frase. Sull’anoma-lia di un simile intervento su un testo che probabilmente non vide mai la scena si interroga Flavia Crisanti, esperta di teatro ottocen-tesco e di Nievo in particolare: fu in vista di un concorso teatrale che l’autore rimise mano alla commedia? O della spedizione del testo a una compagnia di attori?