Dal testo alla scena: riscrivere la tragedia – Maddalena Giovannelli – Stratagemmi 21

4,99

Descrizione

Descrizione

“Assistere a una tragedia è un impegno dell’intelletto e del senti- mento; […] la profondità di questo impegno deve superare il di- vario tra i codici della comunicazione”: è una simile riflessione ad aprire i Narcisi di Colono di Dario Del Corno.1 Il libro nasce – è Del Corno stesso a riferirlo nella sua introduzione – come rispo- sta all’emozione del pubblico che oggi fruisce il teatro antico, e ben rappresenta una straordinaria capacità dell’autore: quella non già di fare divulgazione (se per divulgazione si intende la volontà di dare informazione ad ampio raggio) ma quella di rendere ac- cessibili interpretazioni di eccezionale profondità.

Chi si è formato a Milano, nei molti anni di intensa e versatile at- tività di Del Corno, ha avuto modo di esperirlo: dalle letture sce- niche commentate ai teatri Franco Parenti e Carcano, frequentate da liceali e appassionati, alle lezioni universitarie rivolte al corso di laurea in beni culturali, il suo insegnamento ha raggiunto anche fruitori ben lontani dal teatro greco.